Valle Vecchia - Laguna di Caorle VE

Valle Vecchia raccontata da Luca Benatelli

Un'oasi naturalistica , o un paradiso terrestre a portata di mano. Frequento Valle Vecchia da molti anni nella quale mi dedico alla fotografia naturalistica per passione, ma in modo professionale. In questa area naturalistica (erroneamente conosciuta come "brussa") ho riscoperto davvero un paradiso dove la fauna ma sopratutto l'avifauna è presente con innumerevoli specie migratrici e stanziali. Grazie ai vari anni di appostamenti , studio del territorio e amore per la natura, ho realizzato un importante rapporto fotografico di qualità. Foto realizzate, direi anche con un tocco artistico cogliendo particolari momenti della vita animale. Con le varie mostre fotografiche ho portato alla luce davvero un paradiso sconosciuto dalla maggior parte dei cittadini i quali non immaginavano minimamente una tale biodiversità.Valle Vecchia è uno degli ultimi tratti di costa Italiana rimasta quasi incontaminata e di enorme importanza per l'avifauna migratoria la quale utilizza la laguna per fare tappa durante i grandi spostamenti tra Europa e Africa. Risulta infatti essere ormai tra le pochissime zone che ospita il maggior numero di specie di tutto il continente, compresa la laguna di Grado e di Venezia. Tutto questo grazie alla posizione strategica localizzata nel tragitto migratorio. Vi ricordo inoltre che alcune specie, come ad esempio il Fistione turco o il Voltolino nidificano solo presso Valle Vecchia, dove in altre zone sono stati avvistati solo sporadicamente. Piccole oasi come Valle Vecchia sono fondamentali per la sopravvivenza di moltissime specie. Nell'arco degli anni sono state censite circa 300 specie diverse che frequentano la Laguna di Caorle. Per riuscire a realizzare certi scatti è necessario fare dei sacrifici non indifferenti, dedicare la maggior parte del tempo frequentando assiduamente e con molta costanza le zone interessate precedute da sopralluoghi studiando il comportamento delle varie specie, realizzando appostamenti mimetici auto costruiti o appostandosi con reti mimetiche rimanendo in posizioni scomode e snervanti per molte ore , il tutto per avvicinarsi ai soggetti e aspettare il momento giusto e quindi realizzare scatti alternativi alla solita foto documentativa.Valle Vecchia per me è diventata la seconda casa, il mio piccolo paradiso dove posso vedere da vicino l'incredibile biodiversità del nostro territorio, dove osservare numerose specie nidificanti e assistere a momenti meravigliosi come la nascita dei pulli e dei cuccioli.Valle Vecchia, purtroppo, è sempre stata oggetto di tentazioni speculative contro le quali io, il comitato difesa territorio e molte altre associazioni, ci battiamo per salvaguardare questo ultimo paradiso importantissimo per il futuro del nostro pianeta, per il futuro dei nostri figli, perchè dobbiamo ricordarci che il pianeta, e quindi noi esseri umani respiriamo e viviamo grazie alla vegetazione che è in simbiosi con fauna e avifauna che, senza l'una non soparvviverebbe l'altra e viceversa. Vi invito a visitare le gallerie fotografiche dove troverete alcune specie che ho fotografato presso Valle Vecchia negli ultimi anni.


Luca Benatelli Wildlife Photography Copyright © All Rights Reserved